APPUNTAMENTI SULLE STRADE DI CASA

8 luglio 2015news - - - -

Moris Polese gareggerà nella sua città

POLESE_MORISMoris Polese sarà la punta giallonera alla notturna di Sacile, sua città natale. © foto Al Bruni

 

Un doppio appuntamento sulle strade di casa attende i ragazzi delCaneva Gottardo Giochi – Catanzaro nel cuore. Infatti venerdì sera i gialloneri saranno impegnati nel Memorial Cescon – Scandolo gara tipo-pista in notturna che si disputa a Sacile (PN). Domenica sarà la volta del Trofeo Bottecchia che si concluderà a Mezzomonte (PN), al culmine di un’aspra salita di 5,7 chilometri.

I ragazzi guidati da Cosani & C. torneranno a gareggiare di sera a distanza di alcune settimane dalla brillante vittoria di  Vendramini a San Vendemiano (TV). L’idolo di casa sarà Moris Polese. Il sacilese promette battaglia sulle strade della sua città ed è intenzionato a farsi applaudire dai tifosi e dagli amici compaesani. Stimoli analoghi per il canevese Lorenzo Del Sant (abita a Sarone, ndr), al primo anno nella categoria juniores e autore di buone prestazioni nelle ultime gare disputate.

«Correre in casa è sempre uno stimolo in più» afferma il combattivo Del Sant «La gara di venerdì sera è sulla carta quella a noi più favorevole. Domenica invece dovremmo inventarci qualcosa prima che gli scalatori puri entrino in scena».

Domenica si disputerà pure il Campionato Italiano su strada riservato alla categoria allievi a Darfo-Boario Terme (BS), il giallonero Luigi Colacino, gareggerà nella selezione della regione Calabria. Soddisfatto Salvatore Ferro: «La convocazione è il giusto premio ai risultati ottenuti fin qui da Luigi. A Darfo la concorrenza sarà agguerrita, la corsa spietata, l’esito incerto. Ci sono dei favoriti, alcuni ragazzi godono del pronostico degli addetti ai lavori ma il percorso non particolarmente difficile lascia spazio ai sogni di tutti. Noi ci speriamo».

Commenti chiusi