​GOTTARDO GIOCHI NOVACEL NIBALI AL TROFEO DORIGO

24 maggio 2017news - - - -

Prova internazionale per i gialloneri

mostra-giro-1

In occasione della tappa del Giro d’Italia saranno esposte mostra a Pordenone le maglie storiche del GS Caneva

 

Come da regolamento saranno cinque i corridori del Gottardo Giochi Novacel Nibali Caneva ,  che domenica prossima parteciperanno al 29° GP Dorigo che si disputerà a Solighetto (TV). Alla partenza della classica internazionale i ds Roberto Cosani e Andrea Zavan hanno scelto di schierare Leonardo Cover, Tommaso D’Eredità, Nicolò Di Bernardo, Filippo Fontana e Luca Salvador.

Tranne Tommaso D’Eredità, lo staff giallonero punta sui giovani del primo anno:

« Abbiamo deciso di affiancare a Tommaso i compagni del primo anno: faranno esperienza in una gara che si preannuncia impegnativa e con un lotto di partecipanti di assoluto rilievo». Commenta Cosani. « Cercheremo di movimentare la gara fin dalle battute iniziali -prosegue il ds«Cover e Di Bernardo in particolare hanno dimostrato di avere la giusta intraprendenza, non ci faremo sfuggire l’occasione per ci metterci in luce».

In questi giorni siamo poi in piena atmosfera Giro d’Italia. Quest’anno più che mai visto che toccherà la nostra regione. Tra gli eventi collaterali alla due giorni rosa anche la mostraCiclismo, che passione!  ospitata nelle sale espositive della Provincia di Pordenone. Tra i cimeli e le riviste d’epoca saranno esposte anche le tre maglie rosa conquistate dal GS Caneva nei giri d’Italia U26 conquistati con Leonardo Piepoli, Danilo Di Luca e Tadej Valjavec. In mostra anche la prima delle nove maglie iridate (Alessandro Baccicchini, 1988) e l’ultimo dei novantatre tricolori (Gabriel Marchesan, 2016).

Commenti chiusi